SI RICOMINCIA


Passata l'euforia della Venice Marathon, si ritorna al lavoro.
Ho provato così ad abbozzare un programma a lungo termine delle prossime gare.
A parte una mezza maratona domenica prossima (a Paese - TV), ci sarà la maratona di Firenze a fine mese, poi a febbraio quella di Verona (non ho ancora deciso se farò la mezza o l'intera) e poi a marzo la grande maratona di Roma.
Quella su cui punterò di più sarà ovviamente la Maratona di Roma. Ho deciso questa volta di seguire una tabella. Ho navigato un po' in internet e ho trovato un po' di tutto; quella che però mi è piaciuta di più e che mi sembra più adatta al mio livello è questa che vedete qui e  che mi era stata fornita tempo fa dall'amico Alvin .
Mi sembra fatta bene anche se prevede il primo lunghissimo solo alla dodicesima settimana e prima solo dei medi. Pensavo sinceramente di sostituire i medi con dei lunghissimi sin da subito. Anche i bi-giornalieri per motivi organizzativi (vedi lavoro, famiglia etc) li sostituirò con dei lunghissimi.
L'ho impostata a 3h:46. Avendo fatto quella di Venezia in 3:58 spero in 4 mesi di migliorare abbastanza e di raggiungere questo obiettivo. 

Posta un commento