RITORNO A VERONA



Eccomi qui! Dopo  circa un anno sono tornato a Verona, proprio dove ho ricevuto il battesimo della mia prima mezza maratona. Ovviamente non c'erano striscioni di benvenuto o targhe in ricordo della mia "impresa", ma  rivivere  l'avventura veronese è stata una bella emozione.
Come vi avevo già annunciato il mio obiettivo era di percorrerla interamente sotto i 5' e posso dire di esserci riuscito, a parte qualche piccola sbavatura tra il 18° e il 20° km . La media complessiva comunque è stata di 4'51". Real time 1h 43': ho quindi migliorato di altri due minuti il mio PB.
Dopo aver chiaccherato un po' con gli amici di runningforum,  conoscendone anche di nuovi, mi sono riscaldato per 10 minuti circa sotto un'incombente pioggia che pareva volesse farmi compagnia. C'era anche un gruppetto di gente che seguiva due simpaticissimi ragazzi che proponevano esercizi di riscaldamento a ritmo di musica; ero tentato di unirmi a loro, anche perchè la musica sembrava fatta apposta per dare la carica, ma sinceramente avevo paura di fare brutta figura e ho quindi preferito il riscaldamento classico (alcune corsette su e giù davanti al Palazzo della Gran Guardia).  Magari la prossima volta mi faccio coraggio ...
Alle 10.00 circa mi avvicino alla griglia di partenza e una volta partito avrei dovuto andare forse un po' più lentamente e invece non sono riuscito a controllarmi  facendomi  prendere un po' dall'euforia e sprecando così un po' di energia utile. Il resto del percorso devo dire che è andato abbastanza tranquillamente senza nessun problema particolare; controllavo ogni minuto il Garmin per vedere che fosse sotto i 5' e la cosa mi dava soddisfazione!
Il percorso era molto bello, ma ancora più soddisfazione mi ha dato l'entrata in Arena, momento in cui mi sono gasato sia per il buon tempo che stavo per ottenere, sia per l'atmosfera da Venti di gloria che vi si respira.
Ogni volta che faccio una gara e miglioro il tempo mi chiedo sempre se sia questa la soglia oltre la quale non potrò più andare (vista anche l'età).
Ve lo saprò dire alla prossima gara che, come ormai sapete, sarà a Roma il 20 marzo.
Posta un commento