CORRIMESTRE 2014

Oggi, in un Parco San Giuliano gremito di atleti, dai "ragazzi di oggi" ai "ragazzi di ieri", si è svolto il Venice Running day. Diverse erano le manifestazioni organizzate, dalle gare competitive alle non competitive, dalle camminate alle maratonelle per bambini: insomma un'occasione irripetibile per passare un'allegra domenica in compagnia. A causa di impegni lavorativi di mia moglie, quest'anno però sono stato costretto ad andare da solo, anche se poi ho incontrato diversi amici e i compagni della squadra alla quale appartengo da circa un anno (Running Team Pettinelli). A quest'ultima vanno i miei complimenti più sentiti in quanto, essendosi classificata prima come gruppo più numeroso, ha vinto il primo premio; e il premio non era proprio un forno a microonde ma due biglietti aerei Venezia-New York!!

La gara alla quale ho partecipato era la competitiva di 11 km che poi, poco prima dell'inizio, ho saputo essere di 9.89 km effettivi (puntualizzazione dello speaker prima della partenza): sinceramente non ho capito che conti abbiano fatto ...
La giornata era magnifica: soleggiata e asciutta. Il percorso, rispetto allo scorso anno, fortunatamente è cambiato: non abbiamo più fatto tre o quattro giri attorno al Parco (che provocavano solo giramenti di testa), ma abbiamo corso per delle stradine che si snodavano attorno, con arrivo troionfale in mezzo al parco.
L'ho conclusa in 46.16 minuti, vale a dire 4.41 al km, ovviamente con mia grande soddisfazione dato che tre giorni fa, in una gara di 12 km, ho tenuto un ritmo di 4.50.





 

Posta un commento