PERCORSI RUNNING A VENEZIA. N°1 - RUNNING ROUTES IN VENICE N° 1

Questo post vuole essere il primo di una serie con la quale tenterò di offrirvi una descrizione dettagliata di alcuni percorsi podistici a Venezia.
L'indiscutibile bellezza della città si scontra purtroppo con alcune difficoltà che deve affrontare chi, come me, ama questo sport. Le difficoltà sono sostanzialmente due: la presenza dei ponti e l'inestricabile dedalo di calli e callette sempre affollate. Cercherò quindi di darvi un piccolo aiuto in modo che, se avete in programma una gita a Venezia, potete mettere tranquillamente le scarpe in valigia senza dover rinunciare ad allenarvi.  
Ho tentato anche di tradurre questo post in inglese e mi scuso fin d'ora per tutti gli errori. Anzi, se qualcuno di voi è bravo in inglese e trova qualche strafalcione, me lo segnali pure che procederò a correggere subito.
Il primo percorso che vorrei segnalarvi è di 6 km circa e si snoda in una zona periferica di Venezia. Vi anticipo già che paesaggisticamente non offre nulla, non vi sembrerà nemmeno di essere a Venezia, ma dal punto di vista sportivo, per chi cioè bada alla "sostanza" è ottimo data l'assenza totale di ponti e la presenza di strade larghe. E' l'unica zona di Venezia dove circolano macchine ma, vi assicuro, con un ritmo di una all'ora non di più. Potete andare a qualsiasi ora del giorno, tenete presente che di sera ci sono dei tratti scarsamente illuminati
Ecco qui due immagini che vi mostrano una panoramica del percorso
PANORAMICA1 PANORAMICA2

Si inizia da San Basilio che è l'estremo lembo delle Zattere.
Chi ha fatto la Venice Marathon conosce già la zona perchè proprio li è situato il primo ponte che si incontra una volta arrivati a Venezia. Mi rendo conto però che potete anche non ricordarvelo visto che è situato al 38° km circa e quindi quando ormai non si connette già più. 
Ecco qui la zona della partenza ingrandita:


La freccia nera indica la presenza di una fontana che, come sappiamo, è indispensabile quando si corre in modo da evitare la scocciatura di portarvi dietro borracce d'acqua che sono sempre fastidiose.
E' proprio da qui che inizia il percorso e cioè dalla fontana. 
Da qui inizia un percorso obbligato lungo una strada con una serie di curve.

Dopo circa 700 metri, praticamente alla terza curva, vi segnalo la presenza di un'altra fontana. E' un po' nascosta, prendete come riferimento la sbarra che delimita il parcheggio che c'è li vicino e girandovi sulla vostra sinistra la vedete.
Eccola qui segnata con la solita freccia nera:

Proseguendo sempre lungo la stessa strada,  si arriva fino ad una rampa in salita, terminata la quale dovete girare a sinistra e, dopo alcuni metri, girare di nuovo a sinistra per scendere lungo una rampa parallela alla precedente.


A questo punto avete davanti a voi una discesa al termine della quale attraversate la strada e andate verso destra 

dove c'è un ponte (stradale) lo attraversate e andate sempre dritti fino a passare sotto il garage del Tronchetto


A questo punto proseguite fino alla rotatoria e poi tornate indietro ripercorrendo la stessa strada fino al punto di partenza.


Spero vi sia stato utile e se avete bisogno di chiarimenti potete scrivermi un e mail  e vi risponderò subito. Se posso sarò anche felice di accompagnarvi (ovviamente gratis).

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

This post describes some running routes in Venice. 
Unfortunately, there are some difficulties to run in this lovely town: the bridges and the inextricable labyrinth of alleyways "calli" always crowded. I'll try to help you if you're planning a trip to Venice. I also tried to translate this post in English language so, if you find some mistake, write me and I will correct immediately. The first route I show you is 6 km (around 3,7 miles) and it is located in a suburban area of Venice. This route doesn't cross town centre, so there isn't a beautiful view, but there aren't bridges and there are large streets.  It's the only Venice place where you can see the car but I assure you, there is one car every hour and no more. You can go at any time of the day but in the evening there are some parts in low light.
Here are two images of an overview:
PANORAMICA1 PANORAMICA2
The route starts from San Basilio. The final side of Zattere. If you have runned Venice Marathon you know this place, because is located near of the first bridge you cross when you arrive in Venice.
Here is a picture of the start point


The black harrow indicates the presence of a fountain, It's essential when you running.
From here starts a large street with a series of curves

After 300 meters (0,18 miles) you meet another fountain. It' a bit hidden. When you are near of the bordering of parking you turn left and you can see it. 
Here is the picture with the black harrow that indicates the fountain.

Now you have to continue along the same road until you meet a climb.

After the climb, you turn on your left and after 10 meters you turn on your left another time and you run to the downhill. After the downhill you turn on your right 


You cross a bridge to the Tronchetto parking

Now you go stright to the round and then you come back to the same road.


I hope I have helped you and if you need more information you can write me an e mail I'll answer very soon and if it's possible I can take you (obviously free).





Posta un commento